Cassazione: dare del gay a qualcuno non è reato. Ecco i perché della sentenza


#1

Dare del gay a qualcuno non è reato. Ad affermarlo e a stabilire il nuovo principio è la Corte di Cassazione che con la sentenza 50659 pronunciata il 29 novembre stabilisce che offendere una persona attribuendole l’appellativo gay non è sanzionabile dal codice penale.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/dare-del-gay-reato-sentenza-cassazione