Cardano (ADA): cos’è e perché ha avuto tanto successo questa criptovaluta?


#1

Cardano (ADA) è la criptovaluta che si è imposta sul mercato diventando la quinta moneta digitale per capitalizzazione (25 miliardi di dollari nel momento in cui si scrive), superando le più datate Litecoin, NEO e Monero e piazzandosi subito dopo il Bitcoin Cash. Di cosa si tratta e cosa c’è dietro all’iniziale successo di Cardano?


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Criptovaluta-Cardano-ADA-cosa-e-perche-tanto-successo

#2

Che una criptovaluta, ovvero una moneta che viene scambiata tramite un sistema che opera attraverso delle connessioni internet, non “richieda energia elettrica per il suo utilizzo” appare alquanto sorprendente.
Quando si parla di consumo di energie legato alle criptovalute esso non è da collegare esclusivamente alla semplice operazione di scambio, bensì è da collegare anche e soprattutto al sistema che garantisce la sicurezza degli scambi.
E’ per questo che il sistema utilizzato da Cardano, ovvero il proof of stake, è da ritenersi “meno inquinante” rispetto a quello utilizzato dal fratello maggiore “Bitcoin”. Ma non per questo esente da consumi.


#3

I Signori Morgan ,
hanno mai calcolato il loro fabbisogno energetico per costruire ed alimentare tutti i loro supercomputer per sicurezza informatica , gestione plafond e x il trading ? Credono che siamo rimasti tutti ignorantelli come delle zucche Vuote ? :shushing_face: Che comunque speculano quotidianamente sulle criptovalute .
Non fanno altresì che speculare su una risorsa ancora più astratta ? Anche i vari semplici futures o CFD , fondamentalmente sono le prime cripto valute , in quanto contratti su una possibile compravendita che poi scade ,
.A parte la filosofia etica dell eco Economista ; Parola che inizia uguale ma vai che vai in forte contrasto , Credo comunque che le Cryptovalue decentralizzate dovrebbero ridurre un pochino la potenza di calcolo necessaria per il calcolo della blockchain , visto che probabilmente , la maggior parte di questo calcolo è indotto fittiziamente , apposta perché si abbiano sempre degli hardware più potenti e tagliare fuori da grandi ricavi i piccolini .
d’altronde anche le banche pagano fior di miliardi per alimentare delle centrale server di sicurezza informatica , che trae energia , climatizzazione , manutenzione , verosi’ , che crea anche qualche posto di lavoro , ma comunque in rapporto consumo beneficio sicuramente sulla bilancia è controproducente , Se Rapportato alla Eco sostenibilità .
Le cripto pure danno fastidio alle Banche , perchè dopo millenni di dominazione , hanno paura di perdere il loro strapotere , in ultimus’tornando alla Eco sostenibilità delle monete abbiamo mai pensato a quanta energia si deve sprecare per produrre quegli stupidi soldi di rame che sono i centesimi di euro ?? Senza mettere sul piatto della bilancia lo spreco inimmaginabile di carta che utilizzano le banche per le loro porcate ricordo tra l’altro che le cartiere oltre a consumare un fottio elettricità inquinano tantissimo l’acqua . :roll_eyes: perdonatemi la punteggiatura ma ho dettato tutto di getto :face_vomiting: