Cambio conto deposito?


#1

Salve a tutti,

possiedo da quando sono maggiorenne un conto deposito arancio, quindi presso ING Direct.
Allora davano il 4% e adesso credo lo 0,1%. A me interessa solo un posto dove mettere i soldi al sicuro le cui spese siano minori degli interessi.
Siccome possiedo anche bancoposta e postepay stavo pensando di passare alle poste anche questi risparmi, quindi in un buono fruttifero. Ho letto l’articolo qui sul sito sul confronto tra conti deposito e buoni fruttuferi e su come siano garantiti uno da una banca e l’altro dallo stato. Quindi mi chiedo mi conviene cambiare? Io credo sia più probabile un fallimento di ING Direct rispetto al default dello stato italiano, ma di questi tempi chi me lo assicura?
Qualcuno che ne sa di più mi può dare una sua opinione in merito?
Grazie