Bufera su Google: una sua app riconosce due ragazzi come «gorilla» e scatta la polemica sul web


#1

Anche i programmi per computer possono essere razzisti. Google Inc. ha dovuto chiedere scusa ai suoi utenti quando la sua nuova Photo App per foto ha erroneamente identificato una ragazza afroamericana come gorilla.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Google-la-nuova-app-confonde-i-neri-per-gorilla