Breakout di un ampio consolidamento mette k.o. l’argento


#1

Abbiamo parlato già in altre occasioni della capacità delle compressioni della volatilità di originare solide escursioni dei prezzi direzionali, a volte anche senza nemmeno un ritracciamento prima dell’esaurimento della tendenza. Tale capacità deriva da una delle principali caratteristiche della volatilità stessa, ossia la ciclicità: quando la volatilità si contrae troppo, allora tende ad espandersi con violenza creando una sorta di “effetto-elastico”. Ecco, dunque, spiegati i boom dei prezzi che fanno seguito a queste fasi di contrazione del range medio delle candele.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Breakout-di-un-ampio