Brasile: tassi di interesse alzati all’11,25% e il real guadagna il 3% in un solo giorno


#1

Dopo la vittoria al fotofinish di Dilma Rousseff alle elezioni presidenziali, che le hanno permesso di restare in carica per altri quattro anni, in Brasile è arrivata l’ora della stretta monetaria per attirare nuovamente capitali esteri e ripristinare la fiducia sul real. La banca centrale sudamericana ha infatti aumentato i tassi di interesse di un quarto di punto all’11,25%, dopo che da aprile scorso aveva interrotto i rialzi per non far scendere ulteriormente il grado di popolarità della Rousseff, che in effetti alla fine è riuscita a strappare la vittoria solo per una manciata di voti.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Brasile-tassi-di-interesse-alzati