Bonus 80 euro in busta paga, a chi non spetta? 1 milione di persone a rischio restituzione: come evitarlo


#1

Bonus 80 euro in busta paga: a chi non spetta? Un dubbio più frequente di quanto si possa immaginare: gli addetti ai lavori stimano in oltre un milione di dipendenti – ovvero quelli con redditi a cavallo tra i 24 mila e i 26 mila euro lordi – i possibili beneficiari di un beneficio non dovuto. Il meccanismo previsto dal decreto Irpef, infatti, si basa sul reddito presunto: se questo risulta, alla prova dei fatti, più alto (ad esempio in presenza di più redditi da lavoro riconducibili alla stessa persona) gli 80 euro indebitamente incassati andranno restituiti.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Bonus-80-euro-in-busta-paga-a-chi