Black List 2015: non si comunicano le operazioni sotto ai 10 mila euro


#1

Con l’entrata in vigore del D.L. n. 175/2014, ovvero il c.d. decreto “semplificazioni fiscali”, si rendono applicabili, a partire dal primo gennaio 2015 le nuove modalità operative per la trasmissione all’Agenzia delle Entrate, attraverso il canale telematico, della comunicazione contenente le operazioni intercorse con operatori economici aventi sede, residenza o domicilio in Paesi Black List.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Black-List-2015-non-si-comunicano