BCE: le banche azzerino i crediti deteriorati


#1

I nuovi non performing loans (Npl) dovranno essere dismessi in modo graduale dai nuovi bilanci delle banche a partire dal 1° gennaio 2018. Sono esclusi dalla direttiva BCE i crediti deteriorati già inclusi nei precedenti bilanci. Secondo Equita la misura potrebbe penalizzare le piccole e medie imprese, che vedranno i propri Npl più difficili da dismettere. La direttiva BCE favorirà la gestione del recupero dei crediti deteriorati delle banche non più in house, ma a carico di terzi.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/BCE-le-banche-azzerino-i-crediti