Bank of Japan: resterà il quantitative easing


#1

Quantitative easing in corso e tassi di interesse al -0,10% non sono serviti al Giappone per far alzare l’inflazione, che attualmente è allo 0,7%, troppo lontano dall’obiettivo della BoJ, che lo vuole al 2%. Situazione che potrebbe rimanere invariata per anni ancora. Dopo il discorso lo yen ha perso leggermente contro l’euro e la sterlina, tiene sul dollaro. Trend decrescente contro euro e dollaro, crescente contro la sterlina.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Bank-of-Japan-restera-il-quantitative-easing