Banche italiane e crediti deteriorati: il nodo si sta sciogliendo, lo dice Bankitalia


#1

La quantità dei crediti deteriorati delle banche italiane è scesa drasticamente nei primi sette mesi del 2017, toccando un nuovo record annuale a luglio, scendendo di 18 miliardi da giugno, attestandosi a 173 miliardi. È la maggiore discesa da quando Bankitalia iniziò a registrare questo dato (1998). Impatto positivo per la crescita economica italiana sia in termini di occupazione che sul prezzo delle case.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Banche-italiane-e-crediti-deteriorati-report-Bankitalia