Banca d’Italia: le criptovalute potrebbero contribuire alla stabilità finanziaria


#1

Alcune delle criptovalute di prima generazione, tra cui i bitcoin, potrebbero evolvere e non sarebbe da escludersi che quelle tra loro che garantiscano stabilità ed evitino l’anonimato possano finire per contribuire all’efficacia dei sistemi di pagamento e alla stabilità delle istituzioni finanziarie.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/bankitalia-criptovalute-stabilita-finanziaria-dichiarazioni-visco