Avvocati: la Cassazione definisce il confine del segreto professionale


#1

Mantenere il segreto professionale con il proprio assistito è dovere e diritto dell’avvocato che può e deve rispettare il massimo riserbo sull’attività prestata e su tutte le informazioni che gli sono fornite dal cliente e dalla parte assistita e su quelle apprese a seguito del mandato.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Avvocati-Cassazione-definisce-confine-segreto-professionale