AV Brescia e Padova: almeno 3 miliardi di euro buttati al vento secondo un'analisi costi benefici


#1

Un’analisi economica fatta da esperti indipendenti su due progetti dal costo minimo di 8 miliardi di euro: il progetto alta velocità Brescia/Verona e Verona/Padova, assoggettato il primo ad analisi costi benefici (ACB) da parte del soggetto che realizza l’opera e risalente al 2003. Nessuna analisi finanziaria sulle grandi opere pubbliche italiane, fattore che si ripercuote sulla non redditività delle opere.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/AV-Brescia-e-Padova-almeno-3