Aste titoli di Stato: tutto esaurito ma i rendimenti di BTP e CCTeu volano ancora


#1

Giornata ricca sul fronte delle aste italiane dei titoli di Stato. Il ministero del Tesoro ha pubblicato l’esito delle audizioni in programma questa mattina, che prevedevano il collocamento dei BTP a 5 e 10 anni e dei CCTeu con scadenza a settembre 2025.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/titoli-stato-italia-aste-btp-rendimenti-massimi-da-dicembre-2013

#2

se aumentano i rendimenti i debiti stato banche aumenta . siccome è una truffa della unione europea ridotta alla disperzione per non essere riuscita ad affondarci , vendiamo i titoli a loro e il giorno dopo noi , se siamo furbastri come loro , abbassiamo i rendimenti a 0,001 . ee il debito è sanato . è un giochino che la banca popolare di novara ha fatto 25 anni fa . doveva vendere le sue azioni , quindi ne ha aumentato il valore ad oltre 100 mila lire , il giorno dopo ad apertura borse , vendute tutte le azioni , le stesse valevano 7 lire l’una . bello vero ? così si ricapitalizzano le banche a spese dei clienti/soci . cosa antica che ha fatto piangere i novaresi che avevano l’obbligo di comperare una azione e in regalo tre . salutoni