Assegno di divorzio: al beneficiario che può lavorare non sarà concesso


#1

La Cassazione (sentenza 11504 del 10 maggio 2017) ha stabilito che chi beneficiava di un assegno di mantenimento divorzile, ma nel frattempo ha raggiunto l’indipendenza economica, non avrà più diritto all’importo stabilito dal giudice nel corso della sentenza di divorzio.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/assegno-di-divorzio-novita-non-concesso-se-lavora