Aprire una società senza notaio: è possibile?


#1

Il codice civile italiano prescrive la forma dell’atto pubblico redatto di fronte ad un notaio per aprire una società, di persone o di capitali, che svolge attività di natura commerciale. Spesso, soprattutto per i giovani imprenditori, andare dal notaio per aprire una società rappresenta un incubo: per quale motivo? Ovviamente per il costo di redazione di un atto di questo tipo. Aprire una società presso un notaio può avere costi di 1.500/2.000 euro, variabili anche a seconda del tipo di assistenza fornita dal notaio medesimo. Si pensi per esempio all’attività di supporto nella redazione dell’atto, dello statuto e l’attività di verifica dell’oggetto sociale e dei soci.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/aprire-una-societa-senza-notaio-e-possibile