Analisi azioni: Enel, il trend ribassista ha i giorni contati?


#1

Continua il ribasso per Enel che da maggio arriva a perdere il 21,50% ai livelli attuali, portandosi a ridosso di un importante trendline supportiva di lungo termine visibile collegando il minimo segnato il 24 luglio 2012 a 2,02 euro, il minimo segnato il 15 luglio 2013 a 3,33 euro, ora transitante a 4,26 euro in prossimità del livello di chiusura di ieri.


Questo è un argomento collegato all'originale su: https://www.money.it/Analisi-azioni-Enel-trend-ribassista-ha-i-giorni-contati